Consegna dei Certificati CELI e Festa del Partito Democratico

L’ondata di protesta che in questi giorni si è sollevata nelle Università e nell’insieme del mondo della scuola contro i tagli di bilancio previsti dalla Finanziaria 2011, si è estesa anche all’estero in difesa dei corsi di lingua e cultura italiana. Nonostante la riduzione delle risorse destinate al loro finanziamento, continua a registrarsi un grande interesse per la lingua italiana da parte delle giovani generazioni di origine italiana.
Di questo tema parlerò sabato 27 novembre alla Casa d’Italia di Zurigo, in occasione della consegna dei Certificati di conoscenze della lingua italiana (CELI – Università per Stranieri di Perugia) agli allievi dei corsi di lingua e cultura italiana della Circoscrizione consolare di Zurigo. Alla manifestazione interverranno anche il Direttore della Fondazione ECAP, Guglielmo Bozzolini, il Presidente del Comites di Zurigo, Paolo Da Costa, e la Consigliera comunale della città di Zurigo, Fiammetta Jahreiss.
In serata sarò alla Festa del Partito Democratico del Circolo di Rüti (cittadina del Cantone di Zurigo) insieme al Coordinatore UIM Europa e Consigliere del CGIE, Dino Nardi, per partecipare al dibattito  sul tema “Quale futuro per gli italiani all’estero”.